Risotto ai funghi Cardoncelli

27 Ott 2014

L’autunno porta con se profumi e colori, ma anche un pò di freddo… e allora cosa c’è di meglio di questo piatto con il nostro amico fungo cardoncello… non vi allarmate sembra difficile ma non lo è.

risotto-cardoncelli

Vediamo un pò quel che serve (ingredienti per 6 persone):

  • 450 g di riso carnaroli
  • 500 g di funghi Cardoncelli
  • 50 g di formaggio pecorino primo sale (oppure un cucchiaino di  ricotta forte)
  • olio extravergine di oliva
  • 1,5 lt di brodo vegetale
  • 1 cipollotto
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo, peperoncino. sale q.b.

Preparazione:

Spazzolare e tagliare a tocchetti i funghi, se molto sporchi di terra passare un panno umido evitando di lavarli.

In una padella dorare uno spicchio d’aglio con un goccio di olio extravergine ed un pezzo di peperoncino, poi versare i funghi e lasciarli cuocere per 10 minuti.

In una risottiera versare un goccio d’olio extravergine ed il cipollotto tagliato finemente e lasciar dorare a fuoco basso. Versare il riso carnaroli e lasciar tostare per 5 minuti, sfumare con un po’ di vino bianco e poi versare 4-5 mestoli di brodo vegetale caldo e proseguire con la cottura. Mescolare e versare altro brodo fino a portare a cottura il riso.

Generalmente un buon carnaroli cuoce in non meno di 16-18 minuti, perciò dopo 10 minuti di cottura versare nel riso i funghi trifolati avendo cura di togliere l’aglio ed il peperoncino e proseguire nella cottura.

Qualche minuto prima di togliere il riso dal fuoco, sciogliere in poco brodo caldo lo zafferano ed amalgamarlo al risotto. Spegnere la fiamma e mantecare il risotto con il formaggio primo sale a scaglie ed un po’ di olio extravergine ed una manciata di prezzemolo tritato fine.

Lasciar riposare qualche minuto e poi servire il risotto che deve essere all’onda, perciò non brodoso ma cremoso. Servire rigorosamente in un piatto piano, con una spruzzata di prezzemolo e una macinata di pepe nero.

Buon appetito e grazie a Peppe ai Fornelli per la ricetta.


Cosa vedere nel Parco dell'Alta Murgia

castel-del-monte

Castel del Monte

foresta mercadante

Foresta Mercadate

cave bauxite spinazzola

Cave di Bauxite

orme dinosauri altamura

Orme Dinosauri

castello garagnone spinazzola

Castello Garagnone

minervino murge

Presepe d'Italia

ipogeo ruvo di puglia

Ruvo di Puglia

gravina sotterranea

Gravina Sotterranea

Le date degli eventi in programma

21
Ottobre

Poggiorsini

27-28
Ottobre

Minervino Murge

03-04
Novembre

Spinazzola

10-11
Novembre

Ruvo di Puglia

17-18
Novembre

Gravina in Puglia

24-25
Novembre

Cassano Murge

I nostri sponsor

Ricette di cucina

Pro Loco Minervino Murge Pro Loco Spinazzola Pro Ruvo di Puglia Pro Loco Gravina in Puglia Pro Loco Poggiorsini Pro Loco Cassano delle Murge